Storie di volontariato, in Alta Valle del Sele l’attività dei volontari di Amici di Laviano

Attivi da marzo i volontari dell'associazione Amici di Laviano per il territorio dell'Alta Valle del Sele.

A raccontare le azioni messe in campo, il presidente Enrico Flauto.

 

Presidente quando siete partiti con l'emergenza covid 19?
Dai principi di marzo 2020 con l'attivazione da parte della Regione Campania. Abbiamo supportato il controllo dei viaggiatori verso le isole al Molo Beverello. Il nostro compito era effettuare la misurazione della temperatura corporea.

Mentre nell'alta Valle del Sele?
La nostra associazione ha sede nel Comune di Laviano. Per l'emergenza covid come moltre realtà di protezione civile abbiamo svolto attività di supporto ai vigili urbani nel monitoraggio del territorio in modo particolare nel periodo pasquale. Questa attività ha visto un forte coordinamento tra le piccole realtà comunali di: Castelnuovo di Conza, Laviano, Santomenna, Valva e Colliamo con cui abbiamo collaborato attivamente.

Avete consegnato anche pacchi alimentari?
Abbiamo come associazione consegnato  8 pacchi alimentari per il comune di Laviano, per fortuna pochi. Durante l'emergenza abbiamo portato anche le mascherine.

Quanti volontari sono attivi per questo periodo?
Sono 20 con una media di 4 al giorno.

Ed ora cosa state facendo?
Siamo impegnati alla stazione ferroviaria di Napoli, anche qui con l'attivazione della Regione Campania ci occupiamo di misurare la temperatura corporea dei viaggiatori in arrivo.

Come si comportano i viaggiotori all'arrivo?
Sono tutti molto attenti alle disposizioni che gli vengono comunicate. C'è tanta collaborazione e ascolto. Tutti rispettano le indicazioni di mantenere la distanza e portare le mascherine.

Un evento che l'ha colpita?
Nelle prime settimane dell'emergenza abbiamo trasportato una valigia di un medico, residente nel Comune di Santomenna, a Napoli. Il dottore non ritornava a casa da oltre 15 giorni. Ci siamo impegnati a consegnarla al diretto interessato grazie ad una sorta di passaggio del testimone svolto anche con la Croce Rossa. Il volontariato è anche questo, esserci per chi ha bisogno.

CSV Salerno

corso Vittorio Emanuele, 58
84123 - Salerno
Telefono: 089 2756511
Fax: 089792080
CF: 91036230653
IBAN: IT06L 05018 03400 000016739393

© CSV 2020 - Tutti i diritti riservati