Mission, valori, come aderire



Sodalis Centro Servizi per il Volontariato Salerno è una struttura creata da associazioni di volontariato ed organizzazioni del terzo settore della provincia di Salerno.

I Centri Servizi per il Volontariato sono organismi istituiti in tutte le province italiane, nascono con la Legge Quadro sul Volontariato n.266/1991 e con il D.M. del 8/10/1997 vengono esplicitati i compiti dei CSV:

Attività

  • Sostenere e qualificare l’attività del volontariato, erogando prestazioni sotto forma di servizi a favore delle organizzazioni di volontariato iscritte e non iscritte nei Registri Regionali;
  • Approntare strumenti ed iniziative per la crescita della cultura della solidarietà e la promozione di nuove iniziative di volontariato ed il rafforzamento di quelli esistenti;
  • Offrire consulenza ed assistenza qualificata, nonché strumenti per la progettazione, l’avvio e la realizzazione di specifiche attività
  • Assumere iniziative di formazione e qualificazione a favore degli aderenti ad organizzazioni di volontariato;
  • Fornire informazioni, notizie, documentazioni e dati sulle attività di volontariato, nazionale e locale.

Chi è Sodalis

Sodalis è un’Associazione di associazioni nata nel maggio 2004, sempre in questo anno il Comitato di Gestione del Fondo Speciale per il Volontariato regionale della Campania (Co. Ge) emette il bando per l’istituzione dei Centri di Servizio.

Nel 2005 il Co. Ge ha affidato a Sodalis la gestione del CSV per la provincia di Salerno.
In questi anni la base associativa di Sodalis è cresciuta notevolmente passando da 48 a 212 associazioni presenti nell’intera provincia salernitana, una rete orizzontale dove il confronto e lo scambio avviene in modo partecipato e condiviso dove le organizzazioni sono chiamate ad essere parte attiva nel percorso di crescita e di sviluppo del CSV.

Gli Organi Sociali del Centro Servizi sono: il Comitato Esecutivo, il Collegio dei Sindaci Revisori e il Collegio dei Garanti.

Agire in comune
Sodalis CSV Salerno si ispira ai valori della gratuità, della reciprocità, della solidarietà e della considerazione dell’altro punti fondanti dell’azione volontaria e dell’agire solidale.

Obiettivi di Sodalis

  • Lavorare a favore delle Associazioni di Volontariato mettendo a disposizione i propri servizi in modo gratuito in un’ottica di affiancamento e di miglioramento del percorso di crescita delle organizzazioni di volontariato, sostenendo, promuovendo, qualificando e valorizzando il volontariato stesso, l’associazionismo e lo sviluppo territoriale.
  • Offrire un ventaglio di opportunità e di percorsi di sviluppo con attività di orientamento, di accompagnamento e di valorizzazione per favorire lo sviluppo, il protagonismo e la crescita delle OdV.
  • Rendere visibile agli occhi del territorio il mondo di volontariato fatto di scelte e di passione, di cittadini attivi e sensibili impegnati ad approntare risposte concrete al vivere comune;
  • Rafforzare e promuovere le esperienze di volontariato nella prospettiva di fare crescere e sostenere il mondo del volontariato come luogo della partecipazione e dell’agire sociale.


Chi finanzia il CSV
Così come stabilito dall’articolo 15 della Legge quadro 266/1991 le Fondazioni Bancarie e le Casse di Risparmio sostengono finanziariamente, mediante accantonamenti di quote dei propri proventi, i Centri Servizi.

Coordinamento
Sodalis CSV Salerno aderisce alla rete nazionale di CSV. Net.

Nel 2006 ha dato vita, insieme agli altri CSV campani, al Coordinamento dei Centri Servizi per il Volontariato regionale finalizzato allo scambio e alla socializzazione dei Centri per la realizzazione di attività comuni per promuovere al meglio il volontariato.

Documenti
icon 
Atto costitutivo, statuto, Regolamento beni, servizi e prestazioni
icon Modello discrizione Associazione Sodalis CSVS
icon Base associativa_Associazione SodalisCSVS

CSV Salerno

corso Vittorio Emanuele, 58
84123 - Salerno
Telefono: 089 2756511
Fax: 089792080
C.Fisc.: 91036230653

© CSV 2010-2016 - Tutti i diritti riservati